Dario Sannino Process and Quality Compliance

Dario Sannino è un Sr. Quality Manager e consulente freelance nel campo dell’industria farmaceutica. Laureato a pieni voti in Scienze e Tecnologie dei Materiali presso l’Università Bicocca di Milano, Sannino ha maturato una vasta esperienza nel settore Biotech, Medical Device e Parenteral Large Volume Infusion. Ha lavorato nei reparti qualità di diverse aziende farmaceutiche di caratura internazionale ed ha spesso svolto il ruolo di project manager, affiancando alle competenze scientifiche, specialmente in campo chimico, delle skills manageriali e comunicative.

Dal 2019, Sannino è Senior Advisor Società internazionale GxP Consulting S.A.S., specializzata in assistenza alla process and quality compliance per piccole, medie e grandi imprese. I clienti si rivolgono a Sannino per un affiancamento nei processi di adeguamento richiesti dalle principali Autorità Sanitarie Internazionali come l’Agenzia Nazionale di Vigilanza Sanitaria (ANVISA), European Medicines Agency (EMA), Food and Drug Administration (FDA), World Health Organization (WHO) e dal Saudi Food and Drug Authority (SFDA), China Food and Drug Authority (CFDA).

L’azienda offre inoltre una serie di soluzioni chiavi in mano per i sistemi di gestione digitalizzata dell’azienda (“digital governance”), quali, ad esempio, il sistema integrato LIMS (Laboratory Informations Management System), il gestionale SAP modulo QM (Quality Management), Oracle, TrackWise, EBR (Batch Record Elettronico) ad uso aziendale.

Un’altra eccellenza della GxP Consulting risiede nella preparazione celere ed efficace ad importanti ispezioni degli enti regolatori internazionali in ambito Pharma, Biotech e Medical Device, che lo staff di Dario Sannino cura con grandi capacità tecniche. Fra i punti di forza dello staff vi è l’abilità nel coordinare e gestire dipartimenti complessi, personale, laboratori e complessi progetti internazionali in ambito qualità (QA & QC – Quality Unit Project).

A garanzia dell’alto livello dei servizi offerti, Sannino ha ottenuto le certificazioni in qualità di Green Belt e Black Belt per le metodologie Lean Six Sigma, su cui tutta l’impresa è basata. Si tratta di una concezione manageriale in cui gli obiettivi vengono programmati in funzione delle capacità di performance e delle eliminazioni degli sprechi. Questo tipo di struttura organizzativa adotta una sorta di “cintura del personale”, divisa in cintura bianca (“white belts”), cintura gialla (“yellow belts”), cintura verde (“green belts”), cintura nera (“black belts” e “master black belts”).

Ulteriore plus della GxP Consulting è il suo respiro internazionale, incentivato dalla fluidità nella lingua inglese e dalle capacità comunicative acquisite da Sannino nel corso degli anni, le quali gli hanno permesso di relazionarsi con aziende con culture, funzioni e risorse diverse in contesti internazionali.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: